I 4 errori più grandi quando si lavora da casa e come evitarli

Lavorare da casa sembra spesso più bello e più facile di quanto non sia. Tuttavia, lavorare da casa comporta alcune sfide. Vediamo i 4 errori più grandi che si commettono quando si decide di lavorare da casa . Dall'attrezzatura per l'ufficio alle abitudini di lavoro, facciamo luce sugli errori più comuni e offriamo consigli pratici su come evitarli efficacemente e ottenere il massimo dal vostro ufficio e dal vostro lavoro da casa!

4 größten Homeoffice-Fehler

Errore n. 1: non ci si sente a proprio agio

La postazione di lavoro si trova in un angolo scomodo, la scrivania e l'ambiente circostante non sono in ordine, è troppo buio, i mobili scomodi fanno sì che si avvertano rapidamente dolori alla schiena o al collo - ed è per questo che non ci si diverte a trascorrere il tempo nel proprio spazio di lavoro in casa. Senza contare che tutti questi fattori hanno un enorme impatto sulla produttività e sul benessere. La buona notizia è che con alcuni semplici accorgimenti è possibile sfruttare al meglio qualsiasi spazio di lavoro in casa, non importa se minimalista o piccolo!

Suggerimento 1: il comfort prima di tutto

Non si dovrebbero fare tagli quando si tratta di benessere e salute, soprattutto quando si lavora da casa. Anche se una sedia da pranzo elegante può sembrare moderna, il vostro corpo cercherà di cambiare dopo qualche ora al massimo. Questo si tradurrà in dolori e tensioni che vi faranno sentire tutt'altro che a vostro agio. Scegliete mobili per l'home office che siano flessibili e si adattino a voi, non il contrario. Una sedia da ufficio ergonomicache vi permetta di sedervi comodamente per lunghi periodi di tempo e che possa essere adattata al vostro corpo, può anche avere un aspetto moderno e adattarsi al vostro spazio di lavoro.

Homeoffice-Fehler vermeiden mit richtigem Bürostuhl.

Suggerimento 2: la luce è l'elemento fondamentale

La luce naturale ha un impatto notevole sul nostro benessere, in quanto ci rende più attenti, energici e concentrati. L'ideale sarebbe quindi posizionare la scrivania a lato di una finestra. Se questo non è possibile per motivi di spazio o se manca la luce nei mesi più bui dell'anno, è opportuno ricorrere all'illuminazione artificiale. Vale la pena di optare per lampade da terra e da scrivania di alta qualità.

Molte lampade da terra combinano l'illuminazione diretta del tavolo con quella indiretta dell'ambiente e possono essere regolate individualmente in termini di luminosità e temperatura di colore e adattate al vostro ritmo. Questo protegge gli occhi, aumenta la concentrazione e migliora l'umore generale. Con le lampade da terra dotate di sensore di luce diurna, inoltre, non è necessario regolare costantemente l'impostazione della luce durante le ore di lavoro. Queste lampade possono garantire automaticamente che il vostro posto di lavoro sia sempre perfettamente illuminato.

Homeoffice-Fehler vermeiden mit richtiger Beleuchtung.

Suggerimento 3: il tocco personale

Oltre all'arredamento adeguato e alla giusta illuminazione, anche il tocco personale gioca un ruolo importante nel vostro ufficio domestico. Il vostro ufficio domestico non deve essere un luogo di lavoro sterile come quello dell'ufficio: organizzatelo in modo da sentirvi il più possibile a vostro agio. Che si tratti di piccole piante, citazioni ispiratrici o quadri sorprendenti, esprimete la vostra personalità e utilizzate piccoli dettagli per creare un luogo in cui vi piace trascorrere il tempo e di cui siete orgogliosi .

Homeoffice-Fehler vermeiden und dich am Arbeitsplatz wohlfühlen.

Errore n. 2: vi mancano routine e motivazione

Avete difficoltà ad alzarvi dal letto la mattina nei giorni di lavoro a casa perché sapete di poter impiegare più tempo? I vostri livelli di concentrazione calano durante l'orario di lavoro, vi distraete facilmente e avete la sensazione che avreste potuto fare di più nel tempo a disposizione? A tutti capita di tanto in tanto di avere giornate improduttive e svogliate, ma non devono diventare un'abitudine. Per pianificare e utilizzare il proprio tempo in modo efficace, si può utilizzare un metodo di metodo di gestione del tempo, come la Matrice di Eisenhower oppure utilizzare questi due semplici consigli per iniziare:

Suggerimento 1: Una mattina che non vedi l'ora di iniziare

Per rendere più facile iniziare la giornata e alzarsi dal letto al mattino, programmate una piccola cosa al mattino che vi piace e che non vedete l'ora di fare. Che si tratti di una deliziosa colazione, di una tazza di caffè sul balcone o anche di un allenamento di mezz'ora in palestra: semplici ma efficaci rituali mattutini vi faranno attendere con impazienza il giorno successivo, in modo da iniziare il lavoro con motivazione.

Suggerimento 2: Tenete d'occhio i vostri obiettivi giornalieri

Se la motivazione inizia a calare durante la giornata, potete anche provare una soluzione semplice ma intelligente. Probabilmente tutti hanno già abbastanza liste di cose da fare, ma sono un modo utile per rimanere concentrati sul lavoro. Ogni mattina, fissate degli obiettivi giornalieri o dei compiti che volete o dovete portare a termine quel giorno. In questo modo , si ha sempre un'idea chiara di ciò che si è già raggiunto e di ciò che si sta per fare, ed è anche una bella sensazione cancellare i compiti uno per uno. Ma attenzione: siate realistici e non fatevi carico di troppe cose, perché questo può essere controproducente per la vostra motivazione.

Errore n. 3: si trascorre l'intera giornata nello stesso posto e nella stessa posizione

Se siete completamente immersi nel vostro lavoro, le ore passeranno improvvisamente senza che vi muoviate dalla vostra postazione di lavoro in ufficio. Di solito questo accade fino a quando non si sa più come posizionarsi sulla sedia o si avvertono dolori e tensioni. Quando si lavora in ufficio, non si sta seduti alla scrivania tutto il giorno. A volte si va in sala riunioni, poi alle riunioni con i colleghi alle loro postazioni di lavoro, poi alla macchinetta del caffè. Anche quando si lavora da casa si dovrebbe tener conto di questa dinamica e non essere legati alla sedia o alla scrivania dell'ufficio per tutto il giorno.

Suggerimento 1: la varietà è fondamentale

Cambiate la posizione di lavoro! Se avete una scrivania regolabile in altezza, dovete assolutamente sfruttarne le funzioni e alzarvi di tanto in tanto: iniziate a pianificare di lavorare in piedi una volta al giorno per un certo periodo di tempo. Potete decidere se utilizzare questo tempo per rispondere alle e-mail, tenere riunioni o fare qualcos'altro. Se non avete ancora una scrivania sit-stand, potete anche posizionare il vostro computer portatile su una cassettiera più alta o sul bancone della cucina per improvvisare.

Scoprite le scrivanie regolabili in altezza nelle dimensioni, nei colori e nella fascia di prezzo che preferite!

Tutti i modelli di scrivanie sit-stand

Suggerimento 2: sport in casa per le pause

Per dare al vostro corpo un'ulteriore pausa dalla seduta e alleviare la tensione, potete fare dei semplici esercizi fisici che non richiedono nemmeno di lasciare la scrivania. Non è necessario fare un'intera sessione di yoga per mantenere il corpo in forma mentre si lavora alla scrivania: Ecco 6 brevi e semplici esercizi per fare più movimento alla scrivaniache potete utilizzare per allungare la colonna vertebrale, allungare il collo o rafforzare gambe e braccia mentre lavorate da casa.

Homeoffice-Fehler vermeiden und für ausreichend Bewegung sorgen.

Errore da casa n. 4: siete impantanati e il vostro spazio di lavoro è disordinato

La maggior parte delle persone utilizza una scrivania ad angolo in camera da letto o nella stanza degli ospiti per il proprio spazio di lavoro in casa. Va da sé che la scrivania diventa occasionalmente un ripostiglio e che l'area circostante non è sempre perfettamente in ordine. Tuttavia, il disordine nella stanza porta anche al disordine nella testa. Se ogni mattina dovete liberare lo spazio sulla scrivania e vi infastidisce guardare il disordine che vi circonda, questo non solo influisce sul vostro umore, ma anche sulla vostra concentrazione. Si diventa irrequieti e non si riesce a sfruttare al 100% la giornata lavorativa in casa-ufficio.

Suggerimento 1: "Nascondete" le vostre cose

Assicuratevi di avere abbastanza spazio per i vostri materiali e documenti di lavoro: anche un piccolo scaffale nell'armadio può essere sufficiente per riporre tutto ciò che vi serve per le vostre giornate di lavoro in casa. In questo modo la scrivania rimane libera e ordinata , in modo che possiate lavorare e sentirvi a vostro agio in un ambiente pulito. Un consiglio pratico è quello di utilizzare un piccolo piedistallo mobile su ruote. Questo può essere nascosto sotto la scrivania ed è anche un'opzione di archiviazione ideale. I cavi, invece, possono essere organizzati in una pratica canalina per cavi possono essere nascosti in una pratica canalina per cavi: In questo modo la scrivania è sempre libera da cavi.

Separate la scrivania del vostro ufficio dal resto della stanza e riducete al minimo le distrazioni:

Scoprite i moderni divisori per scrivania

Suggerimento 2: fare piccoli passi verso un maggiore ordine

Anche se vi risulta difficile e non ne avete voglia dopo una lunga giornata di lavoro, riordinare il vostro spazio di lavoro in casa ogni sera fa miracoli. Eliminate le carte inutili, riponete i documenti in un armadio o in un contenitore mobile e riordinate il vostro spazio di lavoro. Vedrete che la mattina dopo ne sarete grati e potrete iniziare a lavorare con la mente sgombra, senza caos e disordine . Potete trovare altri consigli su come organizzare la vostra scrivania qui.

Un altro consiglio a margine: se la scrivania si trova in camera da letto o nella stanza degli ospiti, riordinate grossolanamente anche il resto della stanza. Se per questo periodo rifate il letto o spostate la pila di panni da un'altra parte, questo avrà già un grande impatto sul vostro benessere e sulla vostra concentrazione.

Conclusione: i 4 più grandi errori dell'home office e cosa si può fare per evitarli

Se notate tutti o solo alcuni di questi errori nel vostro ufficio domestico, potete risolverli in modo rapido ed efficace. La cosa più importante è che vi sentiate a vostro agio a lavorare da casa: Potete garantirlo organizzando mobili da ufficio adattabili per proteggere il vostro corpo, mantenendo il vostro spazio di lavoro ordinato e pulito, creando una buona routine che vi si addica e inserendo anche un po' di varietà nella vostra giornata lavorativa. Scoprite come rendere la vostra vita quotidiana alla scrivania più produttiva e rilassata con i nostri 8 consigli per lavorare da casa.